Facciate in legno prefabbricate per il risanamento energetico degli edifici esistenti

Il progetto FESR Legnattivo si propone di sviluppare innovativi sistemi modulari di facciata in legno per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti.

Facciate in legno prefabbricate per il risanamento energetico degli edifici esistenti

Cos’è il progetto Legnattivo?

Il progetto FESR Legnattivo, coordinato da Eurac Research e sviluppato insieme ai partner Fraunhofer Italia ed Atrium, si propone di sviluppare possibili soluzioni per raggiungere gli obiettivi di riqualificazione spinta e diffusa sul parco costruito nel territorio Europeo e, nello specifico, di rispettare il Piano Clima 2050.

In particolare, il progetto Legnattivo si pone come obiettivo lo sviluppo di moduli di facciata innovativi per il risanamento energetico di edifici residenziali esistenti, puntando ad una riduzione sostanziale dei tempi di cantiere, tramite i concetti della prefabbricazione e dell’industrializzazione.

Lo scopo? Minimizzare gli sprechi di produzione e le possibili criticità legate alla posa in opera, grazie alla possibilità di realizzazione all’interno dello stabilimento produttivo.

L’applicazione di questi innovativi moduli di facciata può quindi permettere il risanamento di edifici esistenti ad oggi “obsoleti” con la possibilità di raggiungere così elevati standard energetici e di comfort interno per gli utenti. 

Tutto ciò grazie anche all’integrazione di componenti impiantistiche, come pannelli fotovoltaici, macchine di ventilazione e sistemi di controllo della radiazione solare.

I moduli in legno prefabbricati

Il sistema Legnattivo consiste in moduli in legno prefabbricati in stabilimento e successivamente trasportati in cantiere.

Qui, attraverso un unico intervento, possono essere applicati all’edificio esistente come “rivestimento”, consentendo così di prolungarne notevolmente la vita utile di servizio, migliorandone al contempo le prestazioni energetiche.

Inoltre, per supportare ed ottimizzare questa soluzione tecnologica, particolare attenzione è stata rivolta agli aspetti economici dell’intervento, analizzando il processo di riqualificazione tramite il metodo del Life Cycle Cost, ovvero guardando ai costi dell’intero ciclo di vita dell’edificio.

Modulo prefabbricato in legno per il risanamento di edifici esistenti
Modulo in legno per retrofit energetico prefabbricato all'interno dello stabilimento Marlegno

La ricerca e lo sviluppo

All’interno del progetto di ricerca, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), Marlegno si è occupata della progettazione e realizzazione dei prototipi di facciata multifunzionale in legno.

È infatti in corso una campagna sperimentale con l’obiettivo di valutare le prestazioni e la funzionalità dei moduli di facciata, analizzare dal punto di vista termo-igrometrico l’integrazione dei componenti attivi e, in generale, ottimizzare la struttura e la configurazione dei moduli per cercare di ridurre al minimo il loro peso, aumentarne la maneggevolezza in fase di posa ed allo stesso tempo velocizzarne il processo di produzione.

Scopri di più su Legnattivo sul sito ufficiale di Eurac Research.