Casa passiva in legno

CASA PASSIVA

IN LEGNO

Visita gratuitamente la nostra casa campione a Bolgare (Bergamo)

Un nostro tecnico ti accompagnerà in una visita guidata. Compila il form e ti contatteremo per accordarci sulla data e l'orario a te più comodi.
Provincia*:

PRENOTA UNA VISITA GUIDATA

Realizziamo case passive in legno coniugando le caratteristiche distintive degli edifici ad alte prestazioni energetiche (edifici “passivi”) con i vantaggi del sistema costruttivo a secco, dando vita ad abitazioni altamente performanti e in grado di garantire il massimo comfort interno.

Icona

ELEVATA
COIBENTAZIONE
TERMICA

Gli ambienti interni sono isolati termicamente: la dispersione di calore verso l’esterno è ridotta al minimo.

Icona

OTTIMA
TENUTA
ALL'ARIA

Eliminiamo i ricambi d’aria indesiderati:  in questo modo, le impurità esterne non contaminano gli ambienti interni.

Icona

MINIMIZZAZIONE
PONTI
TERMICI

I nodi strutturali dell’involucro sono i punti deboli dell’edificio, dove la dispersione di calore è massima: progettiamo i nodi in modo da migliorare la loro resistenza termica.

Icona

SERRAMENTI
ALTAMENTE
PRESTAZIONALI

Utilizziamo tripli vetri e progettiamo ombreggiamenti idonei a rispettare i requisiti fondamentali di una casa passiva, favorendo l’ingresso della luce solare nei mesi invernali e schermando gli ambienti dal calore eccessivo nei mesi estivi.

Icona

VENTILAZIONE
CONTROLLATA
 

Un sistema ad alta efficienza provvede automaticamente al ricambio dell’aria esausta negli ambienti interni e preriscalda l’aria in ingresso.

Gli ambienti interni sono isolati termicamente: la dispersione di calore verso l’esterno è ridotta al minimo.

Eliminiamo i ricambi d’aria indesiderati:  in questo modo, le impurità esterne non contaminano gli ambienti interni.

I nodi strutturali dell’involucro sono i punti deboli dell’edificio, dove la dispersione di calore è massima: progettiamo i nodi in modo da migliorare la loro resistenza termica.

Utilizziamo tripli vetri e progettiamo ombreggiamenti idonei a rispettare i requisiti fondamentali di una casa passiva, favorendo l’ingresso della luce solare nei mesi invernali e schermando gli ambienti dal calore eccessivo nei mesi estivi.

Un sistema ad alta efficienza provvede automaticamente al ricambio dell’aria esausta negli ambienti interni e preriscalda l’aria in ingresso.

Casa Passiva in legno: la casa campione

La casa passiva campione di Marlegno, realizzata a Bolgare (BG) in sole 10 settimane, con soluzione chiavi in mano, è certificata Passivhaus ed è sempre a disposizione per visite guidate a tecnici e privati.

È stata infatti progettata secondo i rigidi criteri dettati dal Passivhaus Institut.

Sfruttando la qualità dei materiali costruttivi naturali e l’energia proveniente dalla radiazione solare, la nostra casa passiva in legno riduce i costi energetici legati al riscaldamento e al raffrescamento degli ambienti interni.

Inoltre, il sistema domotico integrato, che gestisce gli impianti e regola i parametri ambientali, garantisce costantemente il comfort interno e l’alta qualità dell’aria. Il pannello di controllo registra e restituisce i valori dei parametri ambientali e dei consumi dell’abitazione rilevati dal sistema.

Casa passiva in legno

Casa Passiva Marlegno: il sistema costruttivo in legno

La nostra casa passiva in legno si distingue per l’utilizzo di un sistema costruttivo ecologico chiamato Tavego®, composto da pareti e solai in legno massiccio assemblati esclusivamente con connessioni meccaniche in legno ed acciaio.

Il legno proviene da foreste italiane certificate PEFC, situate entro un raggio di 300 km dalla sede operativa di Marlegno.

I vantaggi del sistema Tavego®:

  • Eliminazione delle colle
  • Incentivazione della filiera corta
  • Riduzione dei costi energetici legati alle operazioni di trasporto
  • Ridotto impatto ambientale
Casa passiva in legno

Passivhaus Marlegno: gli impianti

Una casa è definita “passiva” quando non necessita di impianti convenzionali per soddisfare il proprio fabbisogno energetico che risulta, così, estremamente basso (intorno ai 14 kWh/m2a, con un carico termico inferiore ai 10 W/m2).

La tenuta all’aria viene certificata dall’esecuzione di un Blower Door Test: nel test intermedio, la nostra casa campione ha ottenuto un valore di 0,25/h, ampiamente in linea con il limite imposto dallo standard Passivhaus (0,6/h).

Ventilazione meccanica controllata

Il controllo dei parametri ambientali di comfort è affidato ad un impianto di climatizzazione che unisce le fonti energetiche rinnovabili con un sistema di ventilazione meccanica controllata (VMC).

La VMC è dotata di un recuperatore di calore ad altissima efficienza (92%), certificato Passivhaus, e di un sistema di raffrescamento naturale, tipico delle notti estive, che sfrutta la sola differenza di temperatura con l’ambiente esterno, a costo zero. L’impianto è del tipo a tutt’aria, con bocchette di emissione che diffondono l’aria riscaldata/raffrescata direttamente nell’ambiente.

Una pompa di calore reversibile aria/acqua fornisce l’energia termica necessaria alla preparazione di acqua calda sanitaria (ACS). Inoltre, essendo ottimizzata per il riscaldamento e l’installazione esterna, garantisce la produzione di energia termica e frigorifera.

I serramenti

I serramenti a tripli vetri sono pensati per acquisire guadagno solare nei mesi invernali ed  evitare il surriscaldamento estivo dei locali interni, grazie alle schermature frangisole a lamelle impacchettabili.

Sistema domotico

La gestione di carichi, consumi, riscaldamento e raffrescamento, schermature solari, videosorveglianza, filodiffusione e luci è interamente controllata e coordinata in modo automatico da un sistema domotico integrato.

Il sistema è stato progettato per semplificare le operazioni quotidiane di chi abita la casa passiva, contribuendo al maggior benessere dell’individuo.

Prenota una visita guidata

Vuoi visitare gratuitamente la nostra casa campione a Bolgare (Bergamo) guidato da uno dei nostri tecnici?
Compila il form: ti contatteremo per accordarci sulla data e l'orario a te più comodi.

Provincia*:

Passiv haus

Cos’è Passivhaus

Passivhaus è uno standard costruttivo per la certificazione degli edifici, redatto nel 1988 in Germania dal Passivhaus Institut: garantisce che un edificio sia realizzato rispettando determinati criteri riguardanti, fra gli altri, il fabbisogno energetico per riscaldamento e raffrescamento degli ambienti, la tenuta all’aria e la ventilazione controllata.

Un edificio Passivhaus è in grado di garantire il benessere termico interno senza la necessità di installare impianti tradizionali.

Scarica il nostro e-Book

Abbiamo raccolto in una breve pubblicazione la nostra esperienza diretta di progettazione di una casa passiva in legno.

Partendo dal grande valore che un materiale naturale come il legno può rappresentare per il settore edilizio, l’e-book “La casa a impatto zero, zero energia – zero emissioni” racconta in modo chiaro ed intuitivo vari aspetti legati ai temi del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale.

Passiv haus