A Correzzana, in provincia di Monza-Brianza, sorge una nuova villa singola in legno, realizzata nel 2019 su progetto dell’architetto Marco Longoni.

Un design contemporaneo dalle linee essenziali è arricchito da rifiniture e dettagli che richiamano la natura incontaminata, dando vita ad un’abitazione dal cuore green che coesiste in perfetto equilibrio col paesaggio circostante.

Comfort ecologico ed armonia naturale

Questa splendida villa unifamiliare in legno è incorniciata dall’incantevole paesaggio del Parco Regionale della Valle del Lambro, da cui prende ispirazione per la sua progettazione.

Il richiamo alla natura si percepisce già dagli esterni: le facciate rivestite in Biopietra® conferiscono alla casa una personalità decisa, distinguendola dalle altre costruzioni nelle vicinanze, mentre per gli ambienti domestici si è optato per l’utilizzo di texture e colori neutri.

L’abitazione è suddivisa su due piani, collegati da un’elegante scala interna in legno lamellare.

Al primo piano, la zona living è ampia ed ariosa concepita per lasciar entrare molta luce naturale tramite l’installazione di grandi vetrate a doppi vetri, inondando col suo tepore l’intera zona giorno. Schermature a pacchetto motorizzate sono state inserite per garantire maggiore privacy e regolare l’intensità luminosa degli ambienti.

Al piano superiore, la zona notte si compone di due camere da letto, una sala hobby ed un bagno. Le camere da letto sono spaziose, intime ed accoglienti, ideate per garantire un buon riposo. Alla suggestiva volta in legno della sala hobby, invece, è stata applicata una sinuosa linea di luce a LED per assicurare un’illuminazione omogenea alla stanza a qualsiasi ora del giorno.

Il grande giardino abbraccia l’intera abitazione, mentre il porticato coperto si trasforma nella location perfetta per trascorrere piacevoli momenti di svago all’aria aperta, da soli o in compagnia.

La casa integra i più avanzati sistemi impiantistici per assicurare i più alti comfort abitativi. L’impianto di ventilazione meccanica controllata monitora i livelli di umidità interni all’abitazione scongiurando il rischio di formazione di muffe anche tramite il costante ricambio di aria. L’impianto a pompa di calore, invece, mantiene un microclima ideale. Entrambi i sistemi utilizzano energia elettrica proveniente dall’impianto fotovoltaico installato in copertura, riducendo notevolmente l’impatto ambientale della casa.

arch. Marco Longoni

arch. Marco Longoni
Architetto Progettista

“La casa incarna l'armonia tra uomo e sostenibilità. In questa villa la committenza s’immerge in un'atmosfera avvolgente, dove la connessione con la natura e la serenità interiore si incontrano, regalando momenti di gioia e benessere senza pari."

Photo Credits: Alessandra Dosselli Photo

Tutte le realizzazioni