Quanto tempo ci vuole per costruire una casa in legno?

Grazie al processo di prefabbricazione i tempi di cantiere sono molto ridotti rispetto alla costruzione tradizionale. Le parti più delicate del lavoro, quando si parla di case in legno, sono quelle relative alla progettazione, che deve essere accurata ed integrata, ed al processo di prefabbricazione in stabilimento. In questo modo l’assemblaggio in cantiere diventa più rapido e sicuro rispetto ai cantieri tradizionali.

Questo processo permette infatti di minimizzare i rischi di imprevisti e consente una consegna rapida della casa.

Dal progetto alla casa finita

La realizzazione di una casa in legno è composta dalle seguenti fasi principali:

  • Progettazione architettonica su misura
  • Progettazione esecutiva
  • Prefabbricazione degli elementi strutturali in legno presso il nostro stabilimento
  • Realizzazione delle fondazioni in calcestruzzo armato
  • Assemblaggio degli elementi strutturali della casa
  • Realizzazione delle finiture e allacciamenti
  • Consegna della casa

Progettazione architettonica e progetto esecutivo

La progettazione architettonica di solito viene affidata a un professionista di fiducia, architetto, geometra o ingegnere, il quale si occuperà di disegnare il progetto della casa dei tuoi sogni secondo il tuo gusto e con attenzione alla qualità dell’abitare.

Questo progetto passerà poi nelle mani dei nostri tecnici, che avranno il compito di realizzare un progetto esecutivo che, sfruttando al massimo le potenzialità del legno, si adatti perfettamente al progetto architettonico. Le loro indicazioni saranno essenziali affinché il nostro impianto produttivo realizzi con cura ogni singolo elemento in legno della casa.

Prefabbricazione e assemblaggio

Nel nostro stabilimento produttivo tagliamo su misura pareti e solai e li verificheremo uno ad uno prima di spedirli in cantiere. Una volta che avranno superato i nostri controlli di qualità, saranno pronti per essere spediti in cantiere e assemblati, minimizzando così il rischio di imprevisti.

Arrivati in cantiere troveranno le fondazioni già realizzate da noi (è importante sottolineare che ci occupiamo anche di questo aspetto, perché non è scontato), così i nostri tecnici montatori procederanno all’assemblaggio della casa.

La magia è compiuta, una volta realizzate le finiture e predisposti gli allacciamenti la casa sarà pronta per essere abitata!

Marlegno è sempre al tuo fianco

Con Marlegno hai il vantaggio di essere seguito e accompagnato in ognuna di queste fasi. Così avrai la garanzia che conosceremo ogni dettaglio del tuo progetto e potremo curarti ed assisterti al meglio.

Si tratta di un percorso lungo, costellato di decisioni da prendere, partendo dal sistema costruttivo in legno e arrivando fino alla scelta delle finiture.

Mediamente, secondo la nostra esperienza, ci vuole un anno intero per percorrere tutte le fasi sopra descritte. Le prime attività sono quelle più lunghe perché è proprio durante la progettazione che si prendono tutte le decisioni importanti.

Al contrario, i nostri cantieri hanno tempi molto rapidi: in circa 4 mesi (ma può essere di più o di meno, a seconda di quanto è grande e complesso il tuo progetto) siamo in grado assemblare la struttura e realizzare tutte le finiture.

Cosa significa? Prendi con tranquillità le tue decisioni, senza la paura di dover correre per ogni cosa, e poi ci pensiamo noi a consegnare la tua casa in legno nel minor tempo possibile.

Più spazio per le tue scelte significa più personalizzazione della tua casa. Su misura per te e per chi ami.

Spesso ci vuole più tempo per decidere di fare il primo passo che per costruire una casa!

Contattaci senza impegno

© Copyright Marlegno S.r.l. 2000-2019