Marlegno tra i campioni dell’innovazione che contribuiscono a far ripartire l’Italia Marlegno riceve il prestigioso riconoscimento ...

Marlegno tra i campioni dell’innovazione che contribuiscono a far ripartire l’Italia

Marlegno riceve il prestigioso riconoscimento ‘Premio dei Premi’, consegnato dal Presidente della Repubblica on. Mattarella , dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini e dal ministro della Semplificazione e della Pubblica amministrazione, Maria Anna Madia.

Arrivato alla sua ottava edizione, il Premio Nazionale per l’Innovazione – Premio dei Premi – è un’iniziativa del Governo Italiano promossa con un decreto del 2008 ed è istituito su concessione del Presidente della Repubblica Italiana presso la Fondazione Nazionale per l’Innovazione COTEC, per celebrare la Giornata Nazionale dell’Innovazione. Viene assegnato a progetti che sono stati selezionati per l’eccellenza delle innovazioni introdotte nei processi produttivi e che testimoniano la vitalità’ del tessuto imprenditoriale italiano.
Il riconoscimento del Premio dei Premi ha l’obiettivo di valorizzare e sostenere le migliori capacità innovative e creative di aziende, università, amministrazioni pubbliche, enti o singoli, anche al fine di favorire la crescita della cultura dell’innovazione nel Paese, ovvero la capacità di comprendere, valutare e utilizzare le nuove tecnologie con spirito critico.

“Il prestigioso riconoscimento ritirato oggi premia l’ottimo lavoro di squadra condiviso ogni giorno da tutti i nostri collaboratori ai quali va il nostro più sentito ringraziamento”.
Siro Marchetti – Amministratore e legale rappresentante

“Siamo estremamente soddisfatti di questo importante riconoscimento che ci incoraggia ancora più nel percorso di crescita che abbiamo intrapreso. Innovare è l’attitudine mentale di chi non si accontenta dei traguardi raggiunti, ma ne ricerca di nuovi. Quando quest’attitudine viene condivisa, compresa e recepita all’interno di un’impresa e governata da semplici quanto chiari processi di gestione questo produce innovazione”.
Angelo Luigi Marchetti – Amministratore e responsabile ricerca e sviluppo