Bioquartiere in legno a Bolgare (BG)

Sei qui: Home / Realizzazioni / Bioquartiere in legno a Bolgare (BG)

A Bolgare, in una nuova area residenziale, abbiamo costruito il bioquartiere di Borgo del Sole, sviluppato su 36.000 mq e composto da 120 unità abitative in legno ecosostenibili, progettate da un team multidisciplinare di specialisti.

 

Ogni abitazione è stata realizzata per garantire alte prestazioni e comfort e prefabbricata utilizzando le più moderne tecnologie produttive dell’industria 4.0.

Un quartiere sostenibile, immerso nel verde

Il bioquartiere di Borgo del Sole sorge a Bolgare, un Comune della bergamasca a medio-bassa industrializzazione, scelto per il buon equilibrio tra tranquillità e servizi disponibili, quali la vicina stazione ferroviaria e il casello autostradale A4 di Grumello.

 

A breve distanza, si estende il territorio enologico della bergamasca, produttore di vini DOCG o DOC come il Valcalepio ed il Moscato di Scanzo.

 

L’area urbana in cui è collocato il bioquartiere è, in particolare, immersa nel verde e nella natura, a due passi dal parco attrezzato del Nochetto e dalle rive del fiume Cherio che attraversa il paese.

Abitazioni in legno, performanti e confortevoli

La struttura delle case del bioquartiere è composta da un telaio in legno lamellare, di spessore 16 cm, con interposto un isolante in lana di roccia.

 

All’esterno, un cappotto sempre in lana di roccia garantisce elevate performance di isolamento termico e acustico. Dal lato interno, una controparete di 5 cm permette l’alloggiamento di tutta l’impiantistica. 

Le coperture sono state realizzate con travi e travetti in legno a vista,  tinteggiati di bianco per enfatizzare la luce naturale. 

Sulla parte interna è stato inserito un freno al vapore; verso la copertura è stata invece posata una membrana traspirante. Il tutto per proteggere al meglio la struttura da agenti atmosferici esterni garantendo, al contempo, una corretta traspirazione di tutti gli strati, che evita così problemi di umidità.

Tecnologia e impianti di ultima generazione

Tutte le abitazioni del bioquartiere di Borgo del Sole sono dotate di tecnologie di ultima generazione, gestibili per mezzo di un evoluto sistema domotico con controllo centralizzato, accessibile anche da app mobile. 

 

Riscaldamento e raffrescamento sono garantiti grazie alla presenza di una pompa di calore con tecnologia inverter, mentre il continuo ricambio d’aria è garantito da un sistema di ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza.

 

Infine, l’impianto fotovoltaico consente la produzione di energia da fonti rinnovabili, contribuendo così alla riduzione di consumi ed emissioni.

INFORMAZIONI SUL PROGETTO

Luogo: Bolgare, Bergamo

 

Unità immobiliari realizzate: 120

 

Anno di realizzazione: 2015-2020

"A 20 anni dalla nascita della nostra azienda abbiamo realizzato un progetto di dimensioni decisamente significative e che era inimmaginabile solo fino a pochi anni fa. Ciò è stato possibile sia grazie alla maggior consapevolezza rispetto al tema della salvaguardia ambientale, sia grazie alle tecnologie di costruzione che abbiamo sviluppato negli anni e che oggi ci consentono di realizzare qualsiasi tipologia di abitazione"
Angelo Luigi Marchetti - AD Marlegno
ing. Angelo Luigi Marchetti
Amministratore Delegato di Marlegno
© Copyright Marlegno S.r.l. 2000-2022